Cavi scaldanti autoregolanti

Cavi scaldanti autoregolanti

Cavi scaldanti autoregolanti a circuito parallelo  sono cavi che possono essere tagliati a misura direttamente in cantiere. Il cavo autoregolante è costituito da una matrice semiconduttiva, composta da una miscela di polvere di grafite e polimero che viene estrusa sopra i conduttori in rame stagnato; dopo l’estrusione la matrice viene irradiata per fissarne la memoria iniziale.
La matrice fa aumentare o diminuire il calore in uscita al cambiare della temperatura.
Da Tecnolario Service trovi i migliori materiali per le tue necessità.
Chiama il 02.49462530 o scrivi a info@tecnolarioservice.it

■ RIVESTIMENTI:
► Due rivestimenti interni forniscono maggiore isolamento, resistenza all’umidità e protezione da impatti e abrasioni. La guaina interna è estrusa sopra la matrice semiconduttiva.
► Un rivestimento esterno in elastomero termoplastico è poi disposto sopra la guaina interna.
► Una calza metallica in rame stagnato posta sopra il secondo rivestimento, garantisce protezione meccanica e viene utilizzata come messa a terra.
► Un ultimo rivestimento in poliolefina è impiegato per applicazioni in luoghi umidi o, a richiesta, in fluoropolimero per applicazioni con prodotti corrosivi.

■ VANTAGGI:
► Circuito parallelo, può essere tagliato e giuntato direttamente in cantiere.
► Flessibile e di semplice installazione.
► Se sovrapposto non produce surriscaldamenti.
► Semplicità nella esecuzione delle terminazioni.
► Installazione in zone antideflagranti – ATEX
► Certificazione TR/CU (EAC) per il mercato Russo
► Se posato su tubazioni in plastica non produce surriscaldamenti.

■ APPLICAZIONI:

Cavi scaldanti autoregolanti | Tecnolario Service

Schede tecniche:
Inoltre: